Benvenuti

Benvenuti/e in casa mia.
Un italiana che per lavoro vive tra l'Italia e la Germania


Lettori fissi

Mi Piace

YouTube

Loading...

Twitter

Google+ Badge

martedì 10 gennaio 2012

Libro vecchissimo

Questo libro è di mia nonna ,il mitico artusi ricordo che da piccola mia nonna spesso lo sfogliava quando aveva qualche dubbio
È un'edizione vecchissima del 1941 , terza edizione
Questo libro potrebbe essere paragonato ai nostri blog .nelle ricette vengono raccontate aneddoti riguardo le stesse
È un libro che da piccola prendevo di nascosto dalla libreria ........
Chi se lo scorda quando pretendevo di fare la frolla con il
Lardo , oppure quando cercavo la farina "d'Ungheria"......?
E non capivo
Perchè
continuava a dire di cuocere le torte nel forno
Di campagna ?
Nella prefazione dice che la cucina è una bricconcella ,spesso e volentieri
Fa disperare ,ma dà anche piacere perchè quelle volte che riuscite o che avere superato una difficoltà , provate compiacimento e cantate vittoria
..............
Come dargli torto?

2 commenti:

Artù ha detto...

Questo libro io me lo sono comprata in versione pocket a pochi euro perché ci tenevo troppo ad averlo, purtroppo in famiglia di libri di cucina neanche l'ombra, dopo le varie fughe per le guerre le mie nonne riuscivano a portare con se solo i bambini e poco altro.....che tempi!!

Il libro è molto divertente, a me piace e comunque è uno spunto nettezza te.

Io faccio il nocino solo con questa ricetta!! È una bomba, ma piace molto!

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Ce l'ho di mia mamma questo libro...ma in una edizione più recente! E' molto divertente oltre che utile!
Mi sono aggiunta ai tuoi lettori! Alla prossima! ciao