Benvenuti

Benvenuti/e in casa mia.
Un italiana che per lavoro vive tra l'Italia e la Germania


Lettori fissi

Mi Piace

YouTube

Loading...

Twitter

Google+ Badge

sabato 31 agosto 2013

Nascita di Gioia maria pia

Ecco il mio miracolo !!!!!! , 
Gioia Maria Pia nata 8/8/2013 alle 8,19 , attesa per anni ,non mi sembra ancora vero , le mie preghiere 
Sono state accolte  ,Ma partiamo dal inizio : 
7 dicembre 2012 , un risultato cambia la mia vita, valore 512 delle beta hcg il che significa incinta !!!!
!!!!!!!! Un risultato che in pochi giorni arriva a 10560, 
17 dicembre , prima eco di controllo , si vede qualcosa cè la camera gestazionale , un embrioncino di 3 mm , la felicità arriva alle stelle ma amiche mie anche la paura , paura , si , la paura che succeda di nuovo ..stavolta non reggerei .... 
 
Il natale passa in un atmosfera ovattata mi sento fragile , devo proteggere la vita che ho in grembo , lo sappiamo solo io mauri e i miei genitori . 
Arriviamo al 7 di gennaio , altro controllo che coincide con la data del nostro anniversario di matrimonio
"3mm "come la abbiamo soprannominata cresce , comincio a crederci .... 
Dopo poco più di 10 giorni Ho perdite ...... Correndo verso l'ospedale penso che non può succedere di nuovo ,... Mi visitano , 3mm stá bene , mi mettono a riposo assoluto per un paio di giorni , 
Alla visita il 21 gennaio ci fissano anche la villocentesi ai primi di febbraio , di nuovo riposo assoluto 
Dopo una trafila che non stò qui a raccontarvi per colpa di un ostetrica incompetente passo un brutto periodo . Poi finalmente a fine marzo altro controllo e la notizia che la bimba è sana , confermato anche dalla morfologica , 
I mesi successivi sono lunghi e la stanchezza tanta ....... 


Eco dopo eco Gioia cresce e la pancia lievita ....

Arriviamo a luglio , salgono dall'Italia i miei genitori , mancano 3 settimane meglio non rischiare ...
Prepariamo la cameretta 


La valigia è fatta ....,visita di  controllo il primo agosto.  La gine mi fá l'ennesimo tracciato Gioia risulta dai parametri essere grande ,di sicuro sopra i 4 kg e mancano ancora 16 giorni !!!!
Vengo mandata in ospedale per un colloquio con il primario il dilemma è : parto normale o cesareo ? 
Rientro in quel reparto , uscii di li ad aprile 2012 piangendo dopo il raschiamento e le parole di una signora che era in camera con mè mi son tornate alla mente , il mio primo bimbo avverrebbe preparato la " casetta " per un bimbo futuro ,in modo che non gli succedesse niente , un sacrificio d'amore 
Tra fratelli,  avrei avuto un altra gravidanza e sarebbe andata bene .
Eccomi dunque a varcare quella porta , una rivincita su tanto dolore ...
Il primario non si ricorda di mè  eppure  è stato lui a fare il raschiamento e ora farà nascere Gioia che strana la vita .... Se fossi andata la settimana prima era in ferie .
Vengo convinta a fare un cesareo ( ma chi me lo ha fatto fare ......... Dovrebbero elencare i dolori 
Con una scala che parte dal valore minimo ad un massimo .... Ecco per il cesareo il valore è massimo ..!!!!) 
Mi chiedono che data ? 8 o 9 ? Ma come dico io il termine è il 17 ... Mi dicono che è meglio fare ora 
( si come no ... L'ho scoperto poi in quella settimana c'era poco da fare , dato che in Germania pianificano tutto in quei giorni c'erano pochi parti previsti ....) 
Decidiamo che 8 vá bene ... Vogliamo vederla .... E poi 8/8 chissà porterà bene ? Faccio la visita con l'anestesista tutto è ok .
Il giorno 7 mattina mi ricoverano dobbiamo essere il per le 9 , oddio !!!! Ci siamo penso !!!!!
Passo la giornata del martedì nervosa ..... Il caldo è allucinante 37 gradi in Germania ..  Ma si può ? 
Sono esausta .. Sfinita .... .non c'è la faccio più .
Il mercoledì alle 7 siamo già tutti in piedi mia mamma è tesa mio papà si commove ... 
Mauri è preoccupato  
Ok salgo in macchina si parte !!!! L'ospedale dista 12 km durante la notte cè stato un Forte 
temporale l'aria resta però afosa, 

Eccomi all'entrata,  entriamo in 2 usciremo in 3 , che emozione !!!!!!! 
Mi assegnano una stanza faccio i soliti esami di routine e aspetto , mauri passa con mè tutto il tempo 
Nel arco della giornata mi fanno  2 monitoraggi viene l'equipe medica e l'ostetrica che mi seguirá 
La sera viene mia mamma ,leggo commozione nei suoi occhi , mi sussurra  : domani sarai mamma , e dato che in Germania non cè orario di visita ( si può entrare dalle 7 di mattina fino le 10 di sera ) restiamo d'accordo che appena mauri chiama lei è mio papà arrivano subito . 
Maurizio alle 10 se ne vá,  lo accompagno fino al ascensore , ci comunicano che sarò la prima ,Maurizio deve arrivare un pochino prima delle 7 dato che deve venire anche lui in sala operatoria . Ci salutiamo  commossi tra poche ore saremo mamma e papà 
Ultima foto della pancia , dai GIOIA !!!!! Manca poco ..

E ora inizia il conto alla rovescia !!!!!

Ore 22,30 ennesimo monitoraggio l'ostetrica è di origine greca , e parliamo un pochino di posti di vacanza mare cibo ect , mi dice anche che alle 5,30 sarebbe venuta per il clistere ....
Bel appuntamento penso ..... 

Il sonno non arriva sono tesa , Gioia percepisce qualcosa è non stá ferma un attimo 
Nei corridoi si Sentono i campanelli suonare ,dalla finestra vedo una fontana che ogni 15 minuti cambia 
Colore del acqua , imparo a memoria la rotazione ....

1 di notte mancano 7 ore circa e conoscerò Gioia , immagino compleanni feste di natale,  vacanze 
Litigi , il primo fidanzatino , a sua volta quando sarà lei stessa mamma ... 

3 di notte il sonno non arriva ..... Forse ho dormito 10 minuti  ma non credo 

4  di notte finisco  di leggere il libro che mi sono portata , la trama non è niente di che ma almeno passo il tempo . 

4,40 arriva l'ostetrica ... Un pochino in anticipo penso , mi misura la pressione tutto ok 

5,30 decido di farmi una doccia , tanto chi dorme più ... 
Intanto i rumori in corridoio si cominciano a sentire , il carrello della colazione , le signore delle pulizie che chiacchierano, insomma la notte è finita  
Gurdo fuori dalla finestra , è l'alba , pioviggina il cielo è pieno di nuvole , si sentono in lontananza tuoni ..

6,40 sento un passo conosciuto in corridoio ... È arrivato mauri , bianco come un lenzuolo , teso come una corda di violino  

Ultima foto a 2 
E ultima foto di gioia in pancia 

7,00  puntuale arriva l'ostetrica con il camice per mè , andiamo a fare l'ennesimo monitoraggio 
Stavolta però entro in sala parto , vengo sistemata tra la vasca per il parto in acqua e la sedia per il parto un misto tra un amaca e una sedia a dondolo . 

Cominciano ad attaccarmi la flebo 7,45 si vá ..... Scendiamo in sala operatoria , mauri vá con l'ostetrica a cambiarsi gli danno un camice e pantaloni da chirurgo con la cuffietta ...
Gli stá proprio bene .. Mamma .quanto è bello !!!!!! 
L'anestesista non è quello del colloquio ma un signore con un accento buffissimo forse dei paesi del est , parla pianissimo sembra un personaggio dei fumetti :) 
Non sento l'ago , mi tengono le spalle e la fronte , penso e se non funziona ? 
Intanto ho il cuore a mille e al ecografo si sente .... , ecco funziona ,sento caldo e  non sento più le gambe , la sensazione è bruttissima  mi pare che mi manchi il fiato e mi danno un pochino di ossigeno 

Mauri viene fatto sedere dietro di mè mi accarezza la testa , cominciano a tirare su il telo 
Tutti mi fanno un gran sorriso e solo allora mi accorgo che ci sono un sacco di persone , ma quante sono ? 7/8 boh 
Il primario arriva mi dice che farà in fretta e di stare tranquilla ( na parola ) 
Non mi accorgo di cosa stanno facendo senso tirare girare spingere ... Dico a mauri : cosa fanno ? Nel momento in qui finisco la parola sento piangere ... È nata !!!! 
Il dottore per dirmi che era una bimba dice in italiano " la donna "
Me la mettono vicino al viso per una frazione di secondi ... Solo il tempo di darle un bacino  
Incomincio  a piangere come una fontana ,  intanto tutti mi fanno i complimenti , lei piange , penso che se piange stá bene 
Mauri è con lei la chiama   Piange pure lui , ma io non riesco a vederli 

 Ad un certo punto non li sento più , mauri mi ha detto poi che lui insieme al osterica ha fatto il primo bagnetto a Gioia , gli mettono un orribile tutina con un bruttissimo berettino , volevo metterli la tutina comprata a natale per lei ma mi avevao detto che mettono solo le cose del ospedale 
Vah beh pazienza la metteremo quando andremo a casa . 
Avrei voluto partorire nel mio paese nello stesso ospedale dove io sono nata , ma alla fine sono contenta di aver partorito in Germania , dopo circa un ora mi hanno portato di nuovo in sala parto 
E gli ho visti , mauri con in braccio Gioia , l'ostetrica me la mette in braccio , amore mio !!! Ha gli occhi aperti mi guarda e mi sorride , ci hanno lasciato tutti e 3 insieme ogni tanto veniva l'ostetrica a controllare , sono arrivati anche i miei 
Siamo rimasti lì tutti insieme con gioia che, dormiva in braccio a Maurizio 
Ecco la foto con i nonni !!!!!!
Verso le 11 mi hanno riportato in camera , gioia vicino a mè ( benedetto baby rooming ) 

Eccola la mia pupa !!!! Bella come il sole !!!!
La giornata più bella della mia vita ,come vorrei fermare il tempo , mi sembra di essere su una nuvoletta rosa , 
I giorni passano in fretta e il martedì successivo vengo dimessa , 

Siamo pronti per andare a casa , inizia una nuova vita !!! Sono la persona più felice del mondo , 
Ecco ragazze questo è il mio diario della nascita di Gioia , averla non è stato facile , ma la mia tenacia 
Ha vinto su tutto , GIOIA è una guerriera ,  ho fatto di tutto per averla , e ora è tra le mie braccia 
Ho vinto la mia battaglia !!!!!!!!


mercoledì 23 gennaio 2013

Dacquoise con ganasche al cioccolato

Ieri è stato il compleanno di mio marito e di mia sorella, dato che ho passato 4 giorni a letto e non sono potuta uscire ho fato questa torta di compleanno in 1 ora , davvero facile facile
Insomma una variante al solito pan di Spagna che sinceramente non amo troppo ...
La base è una daquaise ( base per torte francese) con una ganasche al cioccolato , la ricetta è quella di montersino

Dacquoise alle mandorle

Ingredienti: 400 g di albumi
250 g di zucchero semolato
375 g di farina di mandorle
275 g di zucchero semolato
100 g di farina di riso


Montate gli albumi con i 250 grammi di zucchero , aggiungete la farina di mandorle miscelata al resto dello zucchero ed alla farina. Cuocere in forno a 180 C

Fate metá dose perché con questa vi escono 5 dischi




sabato 12 gennaio 2013

Budino di panettone

Eccomi sono ancora viva ......
Allora, in casa mia i dolci in questo periodo non sono ben visti e dato che avevo un panettone ( l'unico comprato durante le feste ) ancora intatto , ho deciso di usarlo per fare un budino per mia mamma

Ingredienti : 500 gr panettone
Marsala al uovo
Succo di un arancia
700 ml di latte
100 gr di zucchero
4 tuorli
4 albumi montati a neve

Mettete il panettone nel succo di arancia e Marsala , finché si ammorbidisce
Montate i tuorli con lo zucchero aggiungete il latte e gli albumi
Mettete in uno stampo e cuocete a bagnomaria per 30 minuti a 200 poi atri 10 minuti senza bagnomaria
Servire freddo
Il mio avrebbe dovuto cuocere 5 minuti in più però è piaciuto ugualmente